Navigare il Lago di Garda: quali pericoli?

La cartina sottostante mostra le Zone pericolose in cui ci si può imbattere navigando il Lago di Garda: scogli affioranti o secche.

Norme generali di navigazione

  • Velocità massima: 20 nodi di giorno, 5 nodi di notte
  • Sci Nautico: dalle 8.00 alle 20.00, velocità massima 25 nodi, distanza minima dalla costa 500 m.
  • Immersioni: i subacquei che partono da riva devono essere segnalati solo con una boa e bandiera rossa con striscia diagonale bianca, altrimenti devono essere assistiti da una barca appoggio. Le unità in navigazione devono mantenere una distanza di almeno 100 m da tale boa.

Legenda:

  • Zona Gialla: Divieto di navigazione a motore entro 300 m dalla riva; è consentito l’avvicinamento perpendicolarmente alla costa a velocità non superiore a 3 nodi.
  • Zona Rossa: Golfi di Salò e della Romantica tra la foce del torrente Barbarano e la Rocca di Manerba, intorno all’isola di Garda e all’estremità del promontorio di Sirmione – Punta Grotte: Divieto di navigazione a motore entro 150 m dalla riva: è consentito l’avvicinamento perpendicolarmente alla costa a velocità non superiore a 3 nodi.
  • Zona verde: Nelle acque di competenza della Provincia Autonoma di Trento è vietata la navigazione a motore. Le unità da diporto a vela possono utilizzare il motore per l’ingresso e l’uscita dai porti o per il rientro in porto in caso di assenza di vento o motivata necessità.

Contattaci

Hai bisogno di informazioni sul nostro servizio di noleggio barche sul Lago di Garda, sulla nostra scuola di vela o sui nostri corsi per patente nautica?
Scrivici compilando il form sottostante.

Nome*

Cognome*

Email*

Telefono*

Sei interessato a:*
Noleggio barcheScuola di velaPatente nauticaRimessaggio

Se interessato al noleggio, indica per quale barca:

Messaggio*

Acconsento che i dati inviati vengano raccolti e archiviati come indicato nella pagina Privacy Policy*